Festa della Beata Madre Enrichetta

"...parevami di provare in me stessa la felicità di un'anima tutta quanta a Lui abbandonata... Che calma, che pace, che tranquillità!"

La  celebrazione della festa di Madre Enrichetta trovi il cuore di ciascuna di noi aperto all’azione della Grazia per vivere quest’abbandono fiducioso in Dio di cui Lei ci è maestra.

Vogliamo anche noi sperimentare la pace e la tranquillità,  frutti di una fede-fiducia in Colui che si è fatto dono di vita e che dà senso e significato alla nostra vita e al nostro “essere per gli altri”.

BUONA FESTA A TUTTI!

 

 
Esci Home