La Quaresima sia valorizzata in ogni famiglia e in ogni comunità cristiana per allontanare tutto ciò che distrae lo spirito e per intensificare ciò che nutre l'anima aprendola all'amore di Dio e del prossimo. Penso in particolare ad un maggior impegno nella preghiera, nella lectio divina, nel ricorso al Sacramento della Riconciliazione e nell'attiva partecipazione all'Eucaristia, soprattutto alla Santa Messa domenicale. Con questa interiore disposizione entriamo nel clima penitenziale della Quaresima” (Dal messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2009).

Le parole della Beata Enrichetta e del Santo Padre

ci accompagnino nel nostro impegno

a vivere profondamente l’itinerario quaresimale.

BUON CAMMINO!

 

 

 
Esci Home