Il 10 ottobre scorso,

anniversario della nascita della Beata Madre Enrichetta,

la nostra carissima SUOR GISELLA TERZI ha compiuto 100 ANNI!!!

La sua Comunità di Pianezza, insieme a tante altre Sorelle della Provincia italiana,

l’ha festeggiata domenica 11 ottobre.

Erano presenti parenti ed amici, e persino due Sindaci: quello di Pianezza e quella di Viù.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mentre ringraziamo la Trinità Santissima per il dono della lunga e bella vita di Suor Gisella spesa nel servizio ai piccoli, eleviamo un immenso grazie alla Beata Madre Enrichetta, sapendo che la vita di Suor Gisella è strettamente legata alla Sua protezione.

Non possiamo non ricordare che, nel lontano 1939, Suor Gisella si trovava ricoverata in fin di vita (lei che ora ha 100 anni!) all’Ospedale Cottolongo e il 10 luglio sperimentava nella sua carne la potenza dell'intercessione di Madre Enrichetta, passando istantaneamente da morte a vita, o come costatava il Dottore: «un corpo di legno era ritornato carne».

Suor Gisella, allora appena trentenne, era affetta da polimiosite ossificante e, pur essendosi sottoposta a tutte le cure del caso che l’arte medica del tempo aveva suggerito, era tuttavia rimasta progressivamente immobilizzata. Così scrisse, ricordando quel momento: “sentivo mancare la vita, credevo di non tardare ad esalare l’ultimo respiro, quando ad un tratto mi sentii rifluire un calore in tutta la persona ed alleggerirsi le membra da mesi paralizzate, e divenir flessibili le labbra e le palpebre. Non potevo darmi ragione al momento, incerta se quello fosse un ritornare della vita o la morte…  mi sentii spinta a sedermi sul letto senza nessun aiuto… e mi uscì un grido: «Madre Enrichetta, Madre…»”.

 

Vari anni dopo, la notte del 12 dicembre 1947, a Viù – dove indefessamente lavorava la cara Suor Gisella - avvenne la guarigione straordinaria e repentina del bambino Bruno Colla, da appendicite acuta.

Fu la fervida preghiera di Suor Gisella, unita ad un’altra consorella e a tutti i bambini della Colonia, a strappare di nuovo a Madre Enrichetta il sospirato miracolo.

È questo il miracolo grazie al quale il 7 maggio 1978, Madre Enrichetta fu proclamata Beata.

Possiamo vedere alcune foto riguardati Bruno Colla bambino e poi Bruno Colla e Suor Gisella nell’incontro con Paolo VI in occasione della beatificazione di Madre Enrichetta.

 

Bruno Colla con Suor Gisella il giorno del 100° compleanno!

 

 

DI TUTTO QUESTO,

INSIEME A SUOR GISELLA,

RENDIAMO LODE E GLORIA A DIO!

 

 

 
Esci Home