Settimana Santa 2010

“Io vedevo quel sacro capo, quella fronte ammaccata dalle spine,

quella capigliatura grondante di sangue, quelle mani, e quei piedi trafitti.

Poi ad un tempo io lo miravo risorto e vittorioso;

io mi sentivo quasi stretto fra le sue amorevoli braccia;

e assaporavo con delizia le ineffabili dolcezze

ch’egli manda a chi vuol servirlo, a chi vuol esser tutto suo”.

(Carlo Tancredi Falletti di Barolo, Fondatore della Congregazione delle Suore di Sant’Anna)

 

In questa grande settimana,

con tutta la Chiesa, ci uniamo al cammino di Gesù,

contempliamo il Suo Volto sfigurato

e uniamo al Suo grande dolore le nostre piccole sofferenze,

per partecipare alla gioia della Sua risurrezione.

 

 

Ci aiutano in questo cammino alcuni testi di:

 
Esci Home